POLPO DAGLI ANELLI BLU

POLPO DAGLI ANELLI BLU: AFFASCINANTE CREATURA PSICHEDELICA

Polpo dagli anelli blu: un animale dai colori sgargianti, ma altamente velenoso

Cari amici pescatori,

Oggi vogliamo parlarvi di una delle creature marine più tossiche al mondo. Un animale dai toni sgargianti che adora fluttuare sornione nei nostri mari… una creatura talmente tossica da provocare la morte… stiamo parlando del polpo dagli anelli blu!

POLPO DAGLI ANELLI BLU: DOVE VIVE?

Si aggira guardingo vicino alla barriera corallina dell’Oceano Indo-Pacifico occidentale, in particolare è possibile vederlo strisciare e zampettare beatamente tra le rocce delle baie e delle lagune australiane. Ama specialmente muoversi sui coralli ricchi di anfratti dove può nascondersi a riposare.

POLPO DAGLI ANELLI BLU: CARATTERISTICHE

È un piccolissimo cefalopode che può raggiungere al massimo 20 cm. È caratterizzato da un mantello dal classico colore marroncino che gli permette di mimetizzarsi perfettamente con le rocce circostanti e ha un becco giallo molto affilato simile a quello di un pappagallo.

Ok, ma non era un polpo famoso per essere luccicoso e glitterato come degli arazzi?

Esatto! E allora quando cambia colore?

Quando si sente minacciata, questa creatura cambia repentinamente colore e si trasforma tutto ad un tratto in un meraviglioso quadro di Klimt: sfondo giallo brillante e cerchi blu elettrico. Questi cerchi possono addirittura diventare psichedelici… provate a guardare un video su youtube che lo ritrae, sembra quasi un’illusione ottica!

POLPO DAGLI ANELLI BLU: È AGGRESSIVO

Questo animale quando si sente minacciato, mette in gioco la sua arma micidiale: il veleno!

Immaginatevi di passeggiare belli sciallati sulla riva di una baia australiana… la frescuria dell’acqua sui piedi vi dà una piacevole sensazione di benessere e tranquillità… quando ad un tratto senza accorgervene venite morsi! Il problema è proprio questo: raramente ci si accorge del loro morso. 

POLPO DAGLI ANELLI BLU: VELENO

Il suo veleno è altamente tossico. Come il pesce palla nano, anche questo animale è dotato di ghiandole che secernono tetrodotossina, una neurotossina 100 volte più letale del veleno del cobra e in grado di diffondersi velocemente nel corpo delle sue vittime.

Come colpisce?

Semplicemente usa il suo becco come una specie di ago e riesce a penetrare direttamente nei muscoli anche attraverso una muta! Super affilato da paura!

POLPO DAGLI ANELLI BLU: DI COSA SI NUTRE?

I  suoi pranzetti sono a base di piccoli gamberetti e molluschi.  Morde le sue prede con il becco, gli inietta il veleno paralizzante per poi nutrirsi con calma e tranquillità.

POLPO DAGLI ANELLI BLU: PERICOLOSO PER L’UOMO

Ebbene sì! È altamente pericoloso e non ci sono antidoti! Se volete leggere gli effetti della tetrodotossina, potete leggere l’articolo sul pesce palla nano.

POLPO DAGLI ANELLI BLU: CONCLUSIONE

Si tratta di una creatura marina timida e per nulla aggressiva che vive placidamente nel mare. Non agisce per rabbia… basta non infastidirla e sarà del tutto innocua! Quindi: se doveste incontrare un polpo con dei cerchietti blu sul mantello… siate cauti e gentili e non si accorgerà neppure di voi!

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *