GLI UOMINI, LE DONNE E LA PESCA

Le donne e la pesca: svegliamo questo arcano!

Le donne e la pesca: cosa pensano le donne dell’uomo pescatore?

le donne e la pesca

Probabilmente a questa domanda nemmeno il grande Leonardo da Vinci riuscirebbe a dare una risposta… ma secondo noi nemmeno una donna riuscirebbe nell’intento, perché, in base all’umore o al suo stato d’animo, la risposta sarebbe sempre diversa…

Questa settimana vogliamo parlarvi di una diatriba senza fine tra due mondi che quando arriva il weekend si scontrano, cercando di far coesistere due realtà completamente opposte…

Bene, oggi vogliamo provare a parlarvi dell’intricato rapporto tra le donne e la pesca, o meglio, tra le donne e gli uomini che voglio andare a pesca!

QUAL È L’OGGETTO DI QUESTA RICERCA?

Sicuramente non troverete suggerimenti su come convincere i vostri uomini a portarvi all’Ikea in un sabato pomeriggio piuttosto che andare a pescare… sarebbe più facile far indossare un paio di scarpe della “Chicco” ad un giocatore di Basket!

E nemmeno convincere le vostre donne che la pesca è come un grosso centro commerciale dove poter far shopping all’aria aperta…

Questo articolo vuole solamente farvi sorridere e riflettere sull’intricato rapporto tra uomo e donna che si confrontano con il mondo della pesca ogni fine settimana.

LE DONNE E LA PESCA: CONVINCERE IL PROPRIO UOMO CHE A NOI DONNE DELLA PESCA NON CE NE FREGA UN C…

Questa è un’impresa da Dio… quando il vostro uomo decide di parlare di pesca entra in modalità phon sparandovi in faccia una miriade di informazioni su un argomento a voi ignoto e del tutto incomprensibile.

Il vostro uomo torna da una sessione di pesca passata su una delle mille rogge della Pianura Padana, iniziandovi a raccontare del più e del meno.

Voi, che a malapena conoscete la differenza tra un tonno e una sardina, cercate di esprimere un vostro punto di vista, ma mestamente riuscite solamente a domandargli “ah, perché si pesca anche nelle rogge?”.

Uomini lo sappiamo che quando riuscite nell’impresa di catturare un grosso pesce è come aver sconfitto l’incredibile Hulk con una semplice scoreggia, ma dovete mettervi l’anima in pace, non riusciremo mai a comprendere il vostro entusiasmo.

LE DONNE E LA PESCA: MAI PENSARE DI PORTARE UNA DONNA A PESCA E CREDERE CHE SIA CONTENTA

Ogni donna durante la settimana fa delle scoperte sul web che nemmeno il grande Marco Polo, se tornasse in vita riuscirebbe a scovare.

Arriva il venerdì e la tua donna esordisce così: “Amo, questo weekend c’è una mostra dell’impressionismo al Palazzo Reale… sai, c’è una selezione dei 50 capolavori più famosi al mondo e che si solito sono esposti al Philadelphia Museum of Art! E’ una cosa pazzesca! Ti prego, ti prego, andiamo?”

Ora, credere che alla propria moglie o fidanzata sia contenta di passare quattro ore seduta su una sedia a leggere un libro guardando voi che pescate è piuttosto utopistico, non pensate? E’ come credere che Mario Biondi possa cantare come Mika senza pensare che nessuno gli stia strizzando i gioielli di famiglia…

Pescatori: se una donna viene con voi a pesca, è solo un gesto di amore ed affetto nei vostri confronti e se non l’avete ancora fatto… sposatevela!!

To be continued

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *